Nuove misure emergenziali sui luoghi di lavoro

24/01/2022
16:30
X

Il periodo festivo appena concluso è stato caratterizzato dall’adozione di provvedimenti d’urgenza di impatto significativo sia per la vita quotidiana sia per lo svolgimento delle attività produttive.

Si segnala anzitutto che lo stato di emergenza è stato ulteriormente prorogato sino al 31 marzo 2022 (prorogando anche la possibilità di ricorrere allo smart working con le ormai note modalità semplificate).

Inoltre rilevanti novità sono state introdotte con il D.L. 7 gennaio 2022, tra le quali l’obbligo vaccinale per coloro che abbiano compiuto 50 anni. In coerenza con questo obbligo, dal 15 febbraio 2022, i lavoratori over 50 del settore privato dovranno disporre del cosiddetto super green passVengono quindi previste sanzioni sia per il datore di lavoro sia per il lavoratore nel caso in cui si acceda sui luoghi di lavoro senza il possesso di detta certificazione.

Questi sono solo alcuni dei provvedimenti che verranno analizzati nel corso del webinar grazie alla presenza di esperti legali e delle parti sociali.

Saluti Introduttivi a cura di Marina Verderajame, Presidente Nazionale GIDP/HRDA

Ne discuteremo con:

  • Avv. Francesca Pittau. Salary Partner ADVANT Nctm
  • Federico Moizo, Funzionario Area Salute e Sicurezza Assolombarda

 

Per ulteriori informazioni ed iscrizione al webinar, si prega di contattare eventi@advant-nctm.com

Ricevi i nostri aggiornamenti