ADVANT Nctm News
17/04/2024
Restructuring e Insolvenza

Concordato preventivo con assuntore – Procedura competitiva

Nel concordato che prevede il trasferimento dell’attivo a un assuntore, in relazione al trasferimento dell’azienda non è necessario attivare la procedura competitiva di cui all’art. 91 CCII, che si applica solo nel caso in cui è previsto il trasferimento di singoli e specifici beni.

 Il Tribunale conferma anche nella vigenza del nuovo Codice un orientamento già affermatosi in precedenza, che correttamente considera il trasferimento delle attività all’assuntore come una modalità legata inscindibilmente e unitariamente alla proposta ai creditori.

 

Clicca qui per la sentenza

Ricevi i nostri aggiornamenti