ADVANT Nctm News
03/04/2024
Restructuring e Insolvenza

Concordato preventivo – privilegio MCC in qualità di contro-garante

Il Tribunale di Verona ha riconosciuto la natura privilegiata del credito applicando estensivamente la previsione di legge anche al caso in cui MCC non garantisca direttamente la banca erogatrice del finanziamento, ma un terzo che a sua volta si sia reso garante della banca. 

Una decisione che si aggiunge al panorama in formazione sul tema della garanzia pubblica nei finanziamenti emergenziali, in una fattispecie particolare non espressamente prevista dalla legge.

Clicca qui per leggere la sentenza

Ricevi i nostri aggiornamenti