Rassegna Stampa
12/01/2021
Il Sole 24 Ore
Fusioni e Acquisizioni, Private Equity

Andera MidCap in Pusterla 1880. E ora lo Shopping

Acquisita una minoranza. Nel mirino acquisizioni in Italia, Francia e Uk.

Il fondo transalpino Andera Partners entra nel gruppo Pusterla 1880. Nell’ambito di un’operazione di growth capital di minoranza, il fondo Winch Capital 4 gestito dal team Andera MidCap ha investito in Pusterla 1880 per accelerare la crescita del gruppo in Europa. Ora l’azienda guarda a una serie di acquisizioni, all’interno delle opportunità offerte dal mercato, mentre in un’ottica di medio termine non si esclude alcuna ulteriore opzione: inclusa una possibile quotazione in Borsa. 

Rilevato dalla famiglia Meana nel 1922, il gruppo Pusterla 1880 è oggi uno dei leader europei nel packaging secondario premium per l’industria del lusso. Il gruppo opera principalmente in Italia, Francia e Regno Unito, attraverso vari siti produttivi e atelier.

Pusterla serve un’ampia gamma di clienti nei settori della cosmetica e della profumeria di alta gamma, dei vini e liquori, degli accessori di moda e dei gioielli: tra gli altri Lvmh, Hermes, l’Oreal. Questi segmenti di mercato beneficiano di una crescita strutturale robusta, nonostante un rallentamento nel 2020 legato alla crisi sanitaria. Il gruppo è in prima linea nell’innovazione e nel packaging ecosostenibile, e vanta in merito numerose e prestigiose referenze.

Sotto la guida del Ceo Roberto Marini e del Cfo Luca Meana (anche presidente del consiglio di amministrazione), Pusterla 1880 è cresciuta rapidamente negli anni grazie a un connubio tra crescita organica e acquisizioni strategiche (7 dal 2000) e impiega oggi più di 1.000 persone in Italia, Francia, Regno Unito, Moldova e Tunisia. Nel 2019 ha archiviato un giro d’affari di 129 milioni, mentre nel 2020 sarà in leggera contrazione a causa della pandemia: 118 milioni.

La nuova partnership tra Andera Partners, gruppo guidato da Pierre-Yves Poirier e Antoine Le Bourgeois, e Pusterla 1880 accelererà il percorso di sviluppo dell’azienda, in particolare in Europa, dove il management e Andera Partners stanno già valutando un’ampia pipeline di potenziali acquisizioni.

Ora per gli azionisti l’obiettivo sarà quello «di cogliere le opportunità offerta dal mercato, in una fase di consolidamento in Europa». Il gruppo Pusterla 1880 è attivo soprattutto in Francia, Italia e Regno Unito e le acquisizioni potrebbero essere proprio in queste aree geografiche.

L’operazione è stata finalizzata il 29 dicembre 2020. Pusterla 1880 è stata assistita da Ey e Chiomenti. Gli azionisti di Pusterla 1880 sono stati assistiti da Dgpa & Co. Andera Partners è stata assistita da Gca Altium, Roland Berger, Deloitte, Nctm e Linklaters.

Pusterla 1880 è il decimo investimento del fondo Winch Capital 4, fondo dedicato agli investimenti in società di media dimensione in forte crescita. Si tratta inoltre del primo investimento del fondo in Italia, un mercato che rimane molto importante per Andera Partners e per il team Andera MidCap.

Tratto da Il Sole 24 Ore

Ricevi i nostri aggiornamenti