Rassegna Stampa
17/04/2023
Il Sole 24 Ore

Studi senza appeal per i giovani talenti

Diventa sempre più difficile attrarre i neolaureati verso la libera professione anche per la concorrenza delle aziende. Crescono le iniziative tra borse di studio e formazione e c’è chi sostiene i ragazzi fin dal liceo favorendo l’iscrizione a Giurisprudenza.

Vi si avvia verso la stagione degli stage estivi per gli studi legali, ma quello che sembra cambiato rispetto al passato è la difficoltà nell’intercettare i giovani talenti per le law firm che non solo mettono in campo il periodo di formazione on the job, ma predispongono borse di studio, sessioni di career day, attività di job posting sui social come Linkedln per individuare le nuove leve. Vediamo quindi da vicino alcune iniziative. Ogni anno presso Advant Nctm

Documento integrale disponibile sull’edizione giornaliera de Il Sole 24 Ore o al seguente link.

Ricevi i nostri aggiornamenti